‘Speziale innocente’ anche a Roma. L’Olimpico si ribella ai razzisti

 

Dopo San Siro e la curva del Milan, lo stadio Olimpico e gli ultras laziali. Lo striscione inneggiate a Speziale e Micale, i due tifosi del Catania condannati con sentenza definitiva dalla Cassazione a 8 e 11 anni di reclusione per la morte dell’ispettore Raciti, è arrivato anche a Roma. E’ stato esposto per qualche minuto al 35′ del primo tempo di Lazio-Udinese nel mezzo della Curva Nord senza che nessuno si adoperasse per farlo togliere. Sta diventando ormai una consuetudine negli stadi italiani dove sempre più spesso le tifoserie organizzate solidarizzano con il giovane catanese in segno di sfida alle forze dell’ordine. Visti i precedenti è quasi impossibile che lo striscione venga in qualche modo sanzionato. A San Siro non è accaduto nulla e il quarto uomo ha annotato a referto solo la scritta ingiuriosa verso Pessotto. La notte dell’Olimpico porta, però, anche una buona notizia. Mentre la Lazio in campo indossava la maglia con scritto ‘NO RACISM’ per prendere anche visivamente le distanze dagli episodi che hanno preceduto e accompagnato la gara col Tottenham, dalla curva si è levato il grido ‘Roma juden club’ e ‘Giallorosso ebreo’. Il resto dello stadio ha reagito coprendo con fischi lo sconcio. Almeno per quello, applausi.

Annunci

Comments

  1. E quindi? SPEZIALE E MICALE non sono stati loro, piange il giusto per il peccatore si dice ! Non hanno le prove sicure che siano stati loro!

    • E quindi Speziale e Micale sono stati condannati con sentenza definitiva dalla Cassazione. Le sentenze si rispettano e quegli striscioni non sono solidarietà personale verso due condannati ma strumentalizzazione di branco nella logica del pensiero-ultrà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: