Il fair play del Chelsea

Chelsea-Aston VillaSeguimi su Twitter e Facebook

Come si comporterebbe una squadra inglese in una partita ormai stravinta e contro un avversario che non c’è più sul campo? Giocandosela fino all’ultimo minuto e senza che questo provochi isterie e risse come, ad esempio, è successo dalle nostre parti (vedi un Roma-Catania 7-0 rimasto memorabile). Loro se la giocano e via andare. Lo ha fatto il Chelsea all’antivigilia di Natale travolgendo l’Aston Villa a Stamford Bridge.

Non è stata una partita di calcio ma una lezione. Gara aperta da un gol di Torres dopo 3 minuti di gioco e chiusa in goleada a fine pomeriggio. Il risultato conclusivo (8-0) spiega bene la differenza in campo tra i ‘Blues’ e i ‘Villians’.

La cosa particolare e che merita di essere raccontata, però, è che le dimensioni al punteggio sono state date dall’ultimo quarto d’ora del Chelsea. La squadra di Benitez, avanti per 4-0, non ha smesso di giocare come capita da noi o come, peggio, viene ritenuto naturale da chi si trova sotto.

No, ha continuato fino alla fine e nei 15 minuti finali ha arrotondato con Ramires (75′), Oscar su rigore (79′), Hazard (83′) e ancora Ramires (90′).  In mezzo anche un rigore sbagliato da Piazon. Nessuna pietà o, meglio, massima sportività che significa anche rispettare l’avversario giocando fino al termine. Un concetto caro agli sport britannici tanto che viene spesso ribadito nel rugby dove nessuno si sogna di abbassare i ritmi quando si avvicina il fischio finale.

I giocatori dell’Aston Villa hanno provato a resistere e alla fine hanno salutato gli avversari. Nessuna scena isterica, nessuna caccia all’uomo e nessuna vendetta da consumare fredda al ritorno. Tutto in puro stile british. E applausi per Torre (7° gol nelle ultime 6 partite) e Lampard, in rete alla 500° presenza in Premier League.

Guarda le foto della partita sul sito del Sun

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: