ESCLUSIVO – Pastorello: “Rossi, Di Matteo, Ancelotti e gli altri…”

rossi_21Seguimi su Twitter e Facebook

Sarà un mercato di gennaio all’insegna del risparmio ma non per questo meno appassionante. Sarà il mercato in cui tornerà ad essere appetibile uno dei migliori italiani in circolazione, fuori per un doppio gravissimo infortunio al ginocchio e ora pronto al rientro. Giuseppe Rossi lascerà la Spagna e il Villarreal. Qualcosa si muove e ci sono anche le italiane in lizza. Quelle che in estate non si erano fidate. Ne parla a Radio 24 il suo procuratore.

Pastorello, è arrivato davvero il momento di Pepito Rossi?

“Non nascondo che qualcosa si sta muovendo. Senza voler fare i nomi perché siamo in fase di trattativa, ma esiste un certo interessa per fare qualcosa già a gennaio”

Ad agosto nessuno ha avuto il coraggio di scommettere su di lui…

“Giuseppe rappresenta in questo momento una scommessa e insieme una grande opportunità. Per alcuni club la scommessa non vale la pena mentre per altri l’opportunità è così ghiotta che conviene tentare”

Milano o Napoli?

“La destinazione non è mai stata un problema. Nè prendere in considerazione l’Italia né altri club in Europa dove il campionato è importante come Spagna, Inghilterra o Germania. Lui è il calciatore più esterofilo della nostra nazionale. Ci saranno delle belle sorprese”

Quanto manca al ritorno in campo?

“Lui deve finire la fase di rieducazione e fisioterapia a New York. Terminerà intorno al metà febbraio e poi tornerà a essere disponibile”

E’ un investimento sul futuro?

Assolutamente”

Garanzie che rientri al massimo dopo il doppio infortunio?

“Mi sento di dare ogni garanzia. Conoscendo così bene Rossi anche nel suo carattere dico che non ci sono problemi. Nei momenti difficili ha sempre dimostrato di rispondere alla grande. Uscirà più forte di prima”

Quanto chiede oggi il Villarreal?

“E’ un’operazione che può essere definita con una parte variabile importante a garanzia sia di chi compra che di chi vende”

Diciamo 10 milioni subito e il resto a seconda del rendimento? Il suo valore oggi è potenzialmente ancora superiore ai 20 milioni di euro?

“Il discorso è centrato. Nell’anno in cui si è fatto male aveva segnato 34 gol e il Villarreal aveva respinto un’offerta da 32 milioni di euro”

Quanto incide la prospettiva del Mondiale nel 2014 nella scelta tra l’Italia e l’estero?

“Non cambierà molto. Rossi andrà dove avrà la possibilità di giocare e di vincere qualcosa e comunque Prandelli è un ct moderno. Il calcio italiano ha visto tanti emigranti e non è un problema. Sarebbe però bello vederlo nel nostro campionato”

Lei segue anche Di Matteo. Ci sarà un valzer di panchine nelle big d’Europa?

“Sicuramente anche se al di là delle manovre di arabi e russi molto dipenderà dai risultati del finale di stagione. Ad esempio continuo a leggere di Mourinho e  del Psg mentre la squadra può ancora vincere tutto…”

Ancelotti non va dato per morto?

“No, come anche Mancini che pure ha fatto flop in Europa. In Premier è in corsa e ha quattro anni di contratto. Non c’è nulla di scontato. L’unico semmai è Benitez che è stato preso come traghettatore e ha il contratto in scadenza”

Anche perché c’è Guardiola che prima o poi tornerà. Chelsea?

“E’ il nome in cima alla lista”

Gli hanno già fatto la campagna acquisti su misura…

“Il Chelsea è sicuramente la squadra più adatta al suo gioco tra quelle di oggi in Premier”

Di Matteo torna in Italia?

“E’ segnato dall’esperienza con il Chelsea che era la squadra del suo cuore. Arriveranno offerte e valuterà. Ma prima vacanza perché non rientrerà prima dell’inizio della prossima stagione valutando un progetto”

Italia o Premier?

“Lui vive da anni in Inghilterra ed è un manager molto inglese, ma potrebbe far bene anche un’esperienza in Italia. Sarebbe una novità per il nostro calcio”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: