E sul razzismo Blatter bacchetta il Milan…

blatterSeguimi su Twitter e Facebook

Che il suo rapporto con il razzismo fosse difficile lo si era intuito qualche mese fa quando si era sbilanciato anche troppo salvo poi rettificare: “Il razzismo nel calcio? Non c’è, forse qualche parola o gesto non corretti. Ma in questi casi basterebbe dire che questo è solo un gioco e stringersi la mano”. Adesso il presidente della Fifa Sepp Blatter va oltre e nella vicenda Boateng sceglie di prendersela con il Milan.

Ragionamento a freddo e che richiama alla necessità della tolleranza zero ma, allo stesso tempo, rompe il fronte di solidarietà con il club rossonero e chiede alla Figc di mettere per iscritto che cosa è successo a Busto Arsizio.

Dice Blatter: “Abbandonare il terreno non è la soluzione. Se un giocatore va via scatta la sconfitta a tavolino”. Chiaro no? Quindi niente fughe in campionato o qualsiasi partita ufficiale perché non ci sarebbe alcuna comprensione nei confronti di giocatori e club: “Non penso sia la soluzione, anche se la Federcalcio deve ancora fornirci il rapporto dettagliato su quanto è esattamente successo. Non penso che un giocatore possa andare via, perché altrimenti scatta la sconfitta a tavolino. È una questione molto delicata, ripeto, serve tolleranza zero e l’unica soluzione è essere duri con le sanzioni, servono penalizzazioni o qualcosa di simile”.

Dunque tolleranza zero ma niente rivolta in campo: “Non può esserci tolleranza per il razzismo, c’è bisogno di tolleranza zero. Quanto accaduto dimostra che gli spettatori devono comportarsi bene perché altrimenti i giocatori lasciano il campo, non si può andare avanti con gli insulti”.

Per leggere e far girare la lettera aperta a Boateng “Il razzismo è una cosa seria” clicca qui
 
Per leggere l’articolo “Io non sono Ibarbo” clicca qui
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: