Sos-Juve: contro la Lazio 41 tiri per un gol (da annullare)

Vucinic Giovinco JuventusSeguimi su Twitter Facebook

D’accordo, è colpa di Marchetti che ha fatto il fenomeno sia in campionato che in Coppa Italia. E poi c’era un rigore su Vucinic e un palo così Vidal non lo colpirà più. Tutto vero, però se la Juventus in due partite contro la Lazio ha dovuto tirare 41 volte verso lo specchio della porta avversaria (16 dentro) per partorire un misero gollettino di testa, peraltro da annullare, una spiegazione ci deve essere. 

Non è necessario che scatti l’allarme, però la sofferenza a trasformare in rete la manovra che si evidenzia soprattutto contro le grandi non può essere trascurata. In Coppa Italia la formazione bianconera era in emergenza e ha giocato 76 minuti con il solo Matri e l’ultimo quarto d’ora con la coppia Matri-Vucinic. Situazione irripetibile, ma tendenza confermata.

La fotografia numerica dei due match contro Petkovic, che è certamente uno degli allenatori meglio organizzati visti in questa stagione, è impietosa: 16 tiri in porta (6 in campionato e 10 in coppa) e 41 complessivi (21-20). Un solo gol segnato con Peluso e troppe occasioni buttate via dopo il vantaggio che avrebbero chiuso gara e qualificazione.

Per leggere i numeri dell’attacco di Conte contro le big clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: