Eppure Verratti ce lo potevamo permettere anche noi…

Verratti nazionaleSeguimi su Twitter e Facebook

C’è un rimpianto che si aggira per gli stadi della serie A. Una fitta al cuore che prende tutti i presidenti delle nostre società quando vedono giocare Marco Verratti, classe 1992, uno capace di imporsi nel Psg e di lasciare il segno anche nella nazionale di Prandelli. Perché è finito in Francia e non è rimasto da noi? Perché Inter, Juventus, Milan e Roma (in rigoroso ordine d’apparizione) se lo sono lasciate sfuggire?

Colpa del prezzo, è stato spiegato in estate. Leonardo è arrivato con un pacco di milioni (12 più qualche bonus) e se lo è portato via regalando ad Ancelotti un regista già pronto per il grande palcoscenico come dimostrano i numeri di questa prima metà di stagione: 24 presenze tra Ligue1, Champions League e Coppa di Francia, applausi a scena aperta e titoli dei giornali.

Insomma uno su cui si poteva e si doveva scommettere a occhi chiusi. Invece gli uomini mercato delle nostre grandi hanno perso tempo a giugno quando lo avevano in pugno e poi hanno pianto lacrime da coccodrillo quando è scappato. Ricordate? Per tutti l’ipotesi era lasciarlo ancora un anno a Pescara per maturare. E il prezzo era un tiramolla al risparmio. Adesso è tardi, anche se prima o poi Verratti tornerà in Italia perché giocare in serie A (magari con Pirlo) è il suo sogno e lo ha confermato anche dopo il primo gol in azzurro.

Però il rimpianto è grande, perché, negli stessi mesi in cui si lasciavano sfilare l’ex regista del Pescara, i nostri club spendevano più o meno la stessa cifra per giocatori certamente inferiori o che poi non hanno dimostrato il loro valore. Qualche esempio? …

Per leggere l’articolo integrale clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: