DOCUMENTO – Le motivazioni della sentenza su Mauri e la Lazio

Mauri sentenzaNiente illecito ma solo omessa denuncia per Lazio-Genoa e 6 mesi di squalifica. Si chiude così (per il momento) la vicenda giudiziaria sportiva del capitano della Lazio, Stefano Mauri processato dalla Disciplinare per l’accusa di doppio illecito in relazione a Lazio-Genoa e Lecce-Lazio. Prosciolto Milanetto perché non esiste alcuna prova di contatti con i laziali prima della partita e con lui esce pulito il Genoa.

Ammende di 40.000 euro per la Lazio e 20.000 per il Lecce, invece, in relazione alla seconda sfida, quella costata anche la squalifica a Mauri, Cassano (4 mesi), Ferrario (6 mesi), Zamperini (2 anni) e Gervasoni (2 mesi).

Ecco comunque le motivazioni integrali della decisione della Commissione Disciplinare:

MOTIVAZIONI DISCIPLINARE SU LAZIO-GENOA E LECCE-LAZIO

Annunci

Trackbacks

  1. […] dall’illecito e condannato “solo” per omessa denuncia. Per chi volesse approfondire qui e qui. Attenzione perché la corretta condotta è quella tenuta con Mauri, non con altri tesserati […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: