Ritorno al passato

Inter Milan's Cameroonian forward SamuelSeguimi su Twitter e Facebook

Le traiettorie riportano sempre indietro nel tempo. Samuel Eto’o sogna di scappare dalla gabbia dorata dell’Anzhi per rituffarsi nel passato. Strizza l’occhio a Muorinho, sperando di poterlo raggiungere al Chelsea, ma lancia segnali anche all’Inter, pur consapevole che non si tratta più della squadra e del club lasciati nell’estate del 2011 per il Daghestan. Eppure la suggestione è più forte di ogni ragionamento e così, seppure sotto traccia, contatti e trattative sono partiti.Il punto iniziale è che Eto’o lascerà l’Anzhi. Quasi certamente ad agosto o al più tardi a gennaio, alla fine della stagione del campionato russo e quando avrà portato a compimento anche un ulteriore anno del suo contratto extra-lusso. Ha lanciato segnali importanti al Chelsea, che cerca ancora una o due punte e non è riuscito a convincere lo United a cedere Rooney, però il suo entourage ha aperto un filo diretto con l’Inter.

Nell’incontro con Kerimov, Eto’o ha ottenuto il via libera alle migliori condizioni possibili. L’Anzhi lo libererà gratis o quasi e lui è disposto a ridursi sensibilmente lo stipendio che oggi è intorno ai 10 milioni netti dopo aver incassato 20 milioni al momento della firma nell’agosto 2011 e altri 30 nei 24 mesi successivi. Siamo comunque fuori dai parametri del nuovo corso interista. Serve un dimezzamento (quanto meno) che Eto’o potrebbe anche prendere in considerazione.

Per leggere l’articolo integrale clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: