Lazio-choc: curva Nord chiusa per razzismo

FBL-ITA-SERIEA-SUPERCUP-JUVENTUS-LAZIOPrima gara ufficiale della stagione e prima applicazione senza alcuno sconto delle nuove norme anti-razzismo. Uefa e Figc lo avevano annunciato e il Giudice Sportivo si è mosso di conseguenza. La Lazio dovrà disputare la prima partita utile di campionato con il settore Curva Nord chiuso agli spettatori. Tutto per i buu e gli ululati che hanno accompagnato gli ultimi minuti della Supercoppa contro la Juventus e che non sono terminati nemmeno dopo la richiesta di prassi dello speaker, allertato dall’arbitro Rocchi.

Il referto del direttore di gara è stato impietoso e Tosel non ha potuto fare altro che applicare le norme. Squalifica per un turno del settore Curva Nord “per avere suoi sostenitori  indirizzato, al 16° ed al 28° del primo tempo e continuativamente dal 20° al 43° del secondo tempo, grida e cori espressivi di discriminazione razziale nei confronti di tre calciatori della squadra avversaria (art. 11 n. 3 CGS, novellato dalle disposizioni federali di cui a ai comunicati n. 189/A del 4 giugno 2013 e n. 45/A del 5 agosto 2013, e art. 18, comma 1 lettere e) CGS); infrazione rilevata anche dai collaboratori della Procura federale”.

Per leggere l’articolo integrale clicca qui

 

Annunci

Comments

  1. blanc et noir says:

    ma come mai a prendersela tanto sono solo i neri del milan, come se il problema fosse cosa loro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: