La resa (VIDEO)

Felice EvacuoUna stanza spoglia. Dietro alle spalle un muro bianco con sopra un telo a coprire qualcosa, forse il pannello degli sponsor. Davanti un uomo con gli occhi persi nel vuoto e con lui una telecamera. 90 secondi per lanciare un appello. Salvarsi.

Lo confessiamo: il videomessaggio con cui Felice Evacuo ha chiesto scusa ai tifosi del Benevento per averli oltraggiati avendo salutato i rivali della Nocerina al termine del derby ci ha ricorato le foto che negli anni Settanta accompagnavano i drammatici appelli dei sequestrati dalle Br.

Un immagine forte che testimonia meglio di tante altre, che pure vi abbiamo mostrato in questi anni, la resa totale del calcio italiano, di qualsiasi serie e a qualsiasi latitudine, davanti al ricatto degli ultras. Evacuo è tutti noi che amiamo questo sport e lo vorremmo ripulito dai delinquenti che lo hanno preso in ostaggio.

Le immagini a volte hanno una forza dirompente. Questo video è l’ennesimo punto di non ritorno. Evacuo l’ha dovuto registrare per non dover fuggire da Benevento, come gli avevano intimato gli ultras domenica, e per consentire al suo presidente , che all’inizio l’aveva mezzo scaricato, di trovare un compromesso con i tifosi.

Si può? Sì, se sei in Italia. Dove tutto è permesso. Dove un attaccante deve umiliarsi davanti a una telecamera per non costringere se stesso e la sua famiglia a cambiare città e vita.

Annunci

Comments

  1. pd valdengo says:

    L’ha ribloggato su .

  2. Delinquenti e vigliacchi che approfittano dell’essere gruppo,perchè singolarmente nessuno dei tifosi affronterebbe EVACUO. Vigliacchi e delinquenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: