I muscoli di seta del Milan

FBL-ITA-MILAN-NAPLESNon tutti gli infortuni sono uguali e, soprattutto, il legame tra i cambi nella preparazione estiva e la catena di problemi muscolari che hanno colpito i giocatori del Milan in questa prima fase della stagione è tutta da dimostrare. Però è innegabile che a Milanello l’allarme sia suonato forte e l’ultimo guaio che ha bloccato Balotelli di ritorno dalla nazionale spinge a una riflessione. [Read more…]

Salvate il soldato Messi

Club Atletico de Madrid v Barcelona - Spanish Super CupSeguimi su Twitter e Facebook

L’allarme è suonato forte anche a Barcellona, dove pure sono abituati a vederlo in campo sempre e comunque e hanno accolto come una novità assoluta la scelta di Martino di togliere Messi al minuto 71 della passeggiata contro il Levante. La Pulce non sta bene. E’ stanco, infortunato e ha perso un pizzico dell’esplosività che lo ha reso unico nel mondo. L’allarme è suonato forte e i giornali catalani, sempre molto attenti a celebrare le gesta dell’argentino, hanno messo mano all’archivio e si sono accorti che Messi è riuscito a stare in campo tutti e 90 i minuti solo una volta nelle ultime 27 partite disputate tra Barcellona e Argentina, amichevoli comprese. [Read more…]

Toh, Pato è guarito: “Pronto a giocare subito”

PatoSeguimi su Twitter e Facebook

Non mette piede in campo dallo scorso 21 novembre: 51 giorni esatti. Eppure il Pato che si presenta ai tifosi del Corinthians sembra un altro uomo rispetto a quello che si è imbarcato per lasciare l’Italia. Sorridente, sereno e pronto a ricominciare con una rivelazione e poca gratitudine, al di là di qualche dichiarazione di facciata, per il Milan. [Read more…]

Follie: ogni gol di Pato nel 2012 è costato 2,6 milioni di euro

Pato_h_partbLeggi questo articolo su Panorama

Ciao Pato, ci si rivede nel 2013. Forse. E prima o poi qualcuno spiegherà cosa è successo nella notte di Bruxelles e come una forte botta rimediata da un giocatore dell’Anderlecht si possa essere trasformata in un infortunio che lo tiene lontano non solo dalle partite ma, addirittura, dagli allenamenti in gruppo. Era il 21 novembre scorso. Ciao Milan e ci si rivede nel 2013 per decidere insieme che cosa fare sul mercato.

[Read more…]