Caro Thohir, benvenuto…

Agnelli ThohirCome messaggio di benvenuto nel calcio italiano non c’è male. Una riga postata da Andrea Agnelli sul suo profilo Facebook (che si ritiene originale) e che ironizza sul nome della capitale dell’Indonesia, Giakarta, e sugli scudetti a tavolino dell’Inter post-Calciopoli. [Read more…]

Quello che Moratti e Thohir devono dire…

Moratti ThohirAdesso che il dado è tratto, l’intesa raggiunta e Moratti ha in pratica ufficializzato che non sarà più il presidente dell’Inter e che la svolta epocale della cessione a Thohir è dietro l’angolo, è bene che nel giro di qualche settimana arrivino le risposte ad alcune domande. [Read more…]

Thohir, Moratti e il Deserto dei Tartari

Prime pagine Thohir punto domandaNel Deserto dei Tartari di Buzzati il giovane Drogo ebbe in sorte di attendere tutta la vita l’arrivo dei nemici, arroccato nella sperduta Fortezza Bastiani, quasi consumato nell’osservazione quotidiana dell’orizzonte. Massimo Moratti non arriverà a tanto, però i cento giorni della trattativa con Thohir che hanno animato l’estate del calcio italiano cominciano ad assomigliare sinistramente alla vicenda di Drogo. [Read more…]

Il saluto di Moratti

Moratti ThohirEcco i passi principali (letti attraverso l’account Twitter @capuanogio) della lunga intervista concessa da Massimo Moratti al direttore della Gazzetta dello Sport. Una chiacchierata nella quale il numero uno dell’Inter ha spiegato per la prima volta perché sta per cedere la società e perché ci sarà l’ingresso nel calcio italiano di un magnate che viene dall’Est.  [Read more…]

E se tornasse Pellegrini?

PellegriniSeguimi su Twitter e Facebook

L’Ernesto, detto come piace a Milano e nei salotti buoni della città, se ne andò quasi in silenzio, un po’ per sfuggire alla contestazione di San Siro, che voleva a tutti i costi un Moratti alla guida dell’Inter, un po’ perché il calcio degli anni Novanta era già stato gonfiato dallo sbarco di Berlusconi e la Pellegrini Spa faticava a tenere il passo con cifre e investimenti sempre più alti. Pellegrini fece allora l’unica cosa che la Milano nerazzurra gli chiedeva: restituire l’Inter alla Famiglia e consentire a Moratti Massimo di inseguire il mito di papà Angelo. Era l’inverno del 1995, diciotto lunghissimi anni fa. [Read more…]

Ecco chi è Jason Levien, il terzo uomo

Jason LevienSeguimi su Twitter e Facebook

Non solo Erick Thohir, ma quasi una cordata per rendere più solida la scalata all’Inter e maggiormente interessanti i progetti di sviluppo per il club che Massimo Moratti si appresta a cedere al magnate indonesiano che entrerà prima con una quota di minoranza intorno al 40% per poi salire nell’arco di un paio d’anni alla maggioranza. Thohir si presenterà agli incontri che dovrebbero definire la trattativa nelle prossime settimane accompagnato da un vecchio socio in affari che ha già esperienza con il mondo dello sport.  [Read more…]

Moratti&Thohir: così l’Inter sarà indonesiana

FC Internazionale Milano v AC Chievo Verona - Pre Season FriendlySeguimi su Twitter e Facebook

Per cercare di capire cosa stia accadendo intorno e dentro l’Inter in queste settimane di fibrillazioni e trattative c’è un solo modo: seguire il filo dei soldi e delle parole, che spesso si intrecciano e ogni tanto disegnano traiettorie e progetti che durano lo spazio di qualche giorno per poi trasformarsi in qualcosa di diverso. Non tempo perso, ma passaggi obbligati per arrivare a una soluzione che ad oggi tutti i protagonisti di questa vicenda, a partire da Massimo Moratti ed Erick Thohir, ritengono l’epilogo logico e giusto. [Read more…]